Scoppio di un tubo d'acqua: questi pavimenti resistono

da Tobias KleinAggiornato il 15.06.2021

terramondi clanky 3 1

Avete mai avuto i vostri locali allagati a causa dell'acqua alta o di una tubatura scoppiata? Questo può essere molto scomodo, tuttavia, quando si arreda una casa, bisogna pensare anche a questo. Se scegliete la pavimentazione giusta che l'acqua non può danneggiare, vi risparmierete un sacco di soldi e di preoccupazioni nel caso di un tale incidente. E non stiamo parlando di altri mali, come la muffa, che fiorisce davvero in presenza di umidità.

Se vivete in una regione in cui le inondazioni sono un evento comune, allora probabilmente avete già esperienza con la sostituzione della pavimentazione. Tuttavia, l'acqua è una potenziale minaccia ovunque, indipendentemente da dove si vive. Per esempio, l'impianto idraulico può essere difettoso, e subito il garage si allaga. In alcuni casi, tutto quello che dovete fare è asciugare il garage, ma se avete scelto un rivestimento del pavimento inadatto, l'intero pavimento dovrà essere bonificato. Come si può evitare questo?

L'epossidica è la protezione più economica

Il modo più economico per sconfiggere l'acqua sono le vernici epossidiche. Anche se hanno molti altri svantaggi (per esempio, non sopportano bene l'olio e vari prodotti chimici), l'acqua non può danneggiarli. Di solito si usano nelle docce o nei bagni, per esempio. L'unico male è la muffa, che si sente a casa in ambienti umidi e non si ferma ai rivestimenti epossidici. Un altro problema è l'acqua di falda, che può penetrare attraverso il sottile strato epossidico e causare ammaccature o buchi.

Per assicurarsi che la vernice epossidica sia impermeabile, bisogna scegliere un produttore che lo garantisca. In genere, sono necessari due o tre strati di vernice, con lo strato inferiore che viene assorbito dal calcestruzzo e lo sigilla in modo che non assorba l'acqua. Tuttavia, in caso di allagamento, ci vuole più tempo perché il pavimento si asciughi. Infatti, a causa dell'influenza delle alte temperature, l'epossidica diventa fragile e perde le sue proprietà originali, quindi non usare attrezzature di asciugatura. Si può lasciare che il pavimento si asciughi naturalmente, il che richiede molto tempo, o usare la circolazione dell'aria - l'aria secca viene fornita e l'aria umida viene rimossa. Questo processo dura circa quattordici giorni.

Le piastrelle di ceramica sono facili da pulire

Quando le persone nelle zone alluvionate rinnovano i loro pavimenti, spesso si rivolgono alle piastrelle di ceramica. Questo tipo di pavimentazione è comunemente usato nei bagni; l'acqua non può danneggiarlo. Un altro vantaggio è che è facile da mantenere. Dopotutto, quando si verifica un'inondazione, non appare solo acqua ma anche fango. Le piastrelle di ceramica vengono semplicemente lavate.

I problemi sorgono qui quando si asciuga la base, le piastrelle che non possono essere rimosse, rallentano questo processo. Ci vuole un po' di tempo perché il cemento sotto le piastrelle si asciughi. A volte la muffa si verifica anche se la stanza è stata umida per molto tempo. L'unica soluzione è una ristrutturazione completa di tutto il pavimento.

I pavimenti in legno devono sempre essere rimossi

I pavimenti di legno possono sembrare meravigliosi, ma non possono tollerare l'acqua. Con un pavimento di legno bagnato, è praticamente scontato che la muffa apparirà presto. L'unica opzione è quella di smontare il pavimento per permettere al sottofondo di asciugarsi per diverse settimane.

A seconda dell'entità dell'allagamento, a volte è sufficiente sostituire solo una parte del pavimento, in altri casi è necessaria un'intera ristrutturazione. Naturalmente, il pavimento originale può essere reinstallato se è sufficientemente asciutto.

Il PVC può essere smontato e rimontato di nuovo

Un grande sollievo è offerto dai pavimenti in PVC come die PVC Fliesen terramondi Light che non sono attaccati alla base. Questo pavimento galleggiante può essere smontato senza problemi. Non viene danneggiato nel processo e può essere facilmente reinstallato dopo l'asciugatura, risparmiandovi soldi e preoccupazioni quando cercate una nuova pavimentazione. Questo tipo di pavimentazione è spesso usato in garage, scantinati, officine o locali industriali, per esempio.

A differenza del legno, le piastrelle in PVC possono essere accuratamente pulite con acqua, eliminando il fango. Inoltre, terramondi ha un sistema di drenaggio unico che riduce l'umidità. Pertanto, non dovete preoccuparvi della muffa. Nella foto potete vedere un dettaglio del sistema Air Flow, che può essere utilizzato per asciugare il pavimento.

L'acqua può danneggiare chiunque

Se pensate che l'acqua non possa farvi del male, allora vi sbagliate. Ci sono davvero molte situazioni in cui l'acqua causa problemi. Un tubo d'acqua scoppiato, molta pioggia, un allagamento o qualsiasi altra perdita d'acqua in casa e il danno è lì. In questi casi, avrete molte altre preoccupazioni, quindi rendetevi la vita un po' più facile avendo un pavimento affidabile.


Tobias Klein

Tobias Klein

Tobias Klein scrive articoli su piastrelle PVC per terramondi.
Avete domande? Contattateci ora.